Corsi di Cucina

Lo SpazioMedagliani
All’interno delll’Alberghiera Medagliani, in via Oslavia 17, sorge una speciale area attrezzata. Lo spazio è in collaborazione con alcune fra le più prestigiose aziende italiane specializzate in strumenti per la ristorazione. Si sviluppa su un’area di circa 100 mq, ideale per ospitare dimostrazioni professionali “live” ma anche disponibile per aziende e privati alla ricerca di un originale spazio eventi.

I Nostri Corsi e Demo
Dal 2005, quando ci siamo trasferiti nel magazzino di Lambrate, abbiamo deciso di inserire l’anello che mancava alla nostra azienda: vendiamo le attrezzature per cucinare, i libri che spiegavano come farlo, il passo successivo era mettere il tutto in pratica. E così sono nati i nostri corsi di cucina e demo, le che abbiamo affidato a due valenti amici e professionisti, lo chef Danilo Angè e il pasticcere Angelo Principe.

Gli Chef:

Angelo Principe

Originario della Calabria, dove ha conseguito i diplomi di “Addetto ai Servizi Alberghieri di Cucina” e di “Tecnico delle Attività Alberghiere”, il pasticcere Angelo Principe ha dimostrato, sin dall’adolescenza, una spiccata curiosità e desiderio di apprendere che ha esaudito prestando servizio in vari hotel in Italia e all’estero (come ad esempio l’hotel Capo caccia di Alghero, e l’hotel Exelsior di Cran sur Sierre in Svizzera). La voglia di approfondire i contenuti tecnico professionali dell’arte bianca lo hanno condotto a compiere corsi e stage specifici e il conseguimento del diploma professionale in pasticceria.
Divenuto docente presso l’IPSAR Carlo Porta di Milano, Angelo Principe ha accresciuto e diversificato le sue collaborazioni in ambito strettamente professionale con attività e consulenze presso importanti ristoranti (quali lo Stendhal e l’Osteria dei Binari) e scuole di alta cucina (Altopalato, SpazioMedagliani), affiancando contributi di carattere culturale con pubblicazioni di settore quali l’enciclopedia “finalmente dolci” della Fabbri Editori e facendosi promotore della rivista “spazio dolce”, magazine che prende in esame i diversi punti di vista del mondo della pasticceria.
Ad arricchire il suo profilo professionale la collaborazione con aziende produttrici di attrezzature per lo sviluppo e ricerca di nuovi strumenti di lavoro e l’appartenenza al Richemont club Italia e alla Federazione Italiana Cuochi.

Danilo Angè

Sono nato a Milano nel 1966, ho seguito gli studi presso l’I.P.A.S. “Amerigo Vespucci” di Milano, città dove ho intrapreso l’attività professionale lavorando presso diversi ristoranti ed alberghi.

Da sempre affianco la mia attività lavorativa a una serie di interessi che sviluppo parallelamente, collaborando con Istituti Alberghieri, con aziende di attrezzature per la ristorazione e con riviste settoriali.

Ho partecipato frequentemente al programma televisivo “La Vecchia Fattoria”, già “Verdemattina”, presso la RAI in qualità di ospite consulente di cucina e settimanalmente per quattro anni alla trasmissione televisiva “La prova del cuoco”, condotta da Antonella Clerici e con Beppe Bigazzi.
Ho partecipato ad una trasmissione del canale satellitare “Il gambero rosso” e frequentemente in altre tv locali.

Ho tenuto corsi di cucina per professionisti in collaborazione con la scuola Q.B. di Claudio Sadler e per amatori presso la scuola “Arte del Convivio” a Milano e presso lo show room Geroni di Lodi.

Ho collaborato con la Reale Ambasciata di Norvegia per un progetto finalizzato a promuovere i prodotti ittici norvegesi.

Attualmente tengo corsi di cucina presso lo Spazio Medagliani e le scuole di cucina Altopalato, Kitchen e Cuciniamo (vedi sez. Corsi di cucina).

Ho partecipato a prestigiosi concorsi di gastronomia internazionali.
Nel 2005 sono stato premiato con l’asparago d’oro, primo premio del XX concorso nazionale sull’asparago verde di Altedo, e ho vinto un premio dedicato a Vincenzo Buonassisi per la pasticceria nella ristorazione, organizzato dalla rivista Barolo & Co.

La mia attività di consulenza all’estero si è sviluppata attraverso un’esperienza come capo équipe con la Federazione Italiana Cuochi in un viaggio in Cile, finalizzato ad eseguire dimostrazioni di cucina italiana, l’apertura di un ristorante di cucina italiana a Mosca e l’inaugurazione di una nave da crociera della compagnia navale Tallink in Estonia e Finlandia. Ho inoltre organizzato una cena a Zurigo per un evento legato al mondo del vino e sono stato chiamato dall’Ambasciata Italiana in Armenia a organizzare una cena di gala a conclusione di un festival di cucina italiana.
Ho organizzato settimane gastronomiche di cucina regionale italiana ed etnica in collaborazione con chef ospiti.

Spesso sono invitato a partecipare ad eventi come la manifestazione ligure “Aromatica”, dove ho tenuto una conferenza a Cervo e alcune lezioni di cucina a Diano Marina, o il Pellegrino Cooking Festival a Marsala.
Ho collaborato per quattro anni con la rivista “Fuoricasa” e con il mensile “Horeca Magazine”. Dal gennaio 2005 sono iscritto all’Ordine Nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti, e all’A.S.A. Associazione Stampa Agroalimentare.

Nel novembre 2008 ho firmato la ristorazione in collaborazione con Area Kitchen presso la Fiera del Lusso a Milano e sono stato invitato a partecipare alla Convention Dirigenti della Regione Lombardia, appuntamento annuale in cui i dirigenti discutono su un tema di attualità politico istituzionale. L’intervento dello chef è una metafora per sintetizzare efficacemente le competenze che i dirigenti devono avere per interpretare il ruolo in maniera corretta, attraverso i concetti di conoscenza, concretezza, creatività, comunicazione, collegialità.
Sono state pubblicate alcune mie ricette:
Autori vari, “Patate da amare”, Gribaudo Editore
Gunnar Jerman, “Delights of the sea: fish recipes from european master chefs”, Index Publishing AS
Renata Spinardi, “Aromi & sapori”
Rai Eri “La prova del cuoco”
Rai Eri “La prova del cuoco, ricette di pesce”
Rai Eri “La prova del cuoco, i primi”
Gerardo Antelmo, “Le torri della cucina”, Ali&no Editrice
Nel gennaio 2009 ho partecipato a una crociera nella Patagonia cilena organizzata dalla “Nomads of the Seas”, per la presentazione alla stampa internazionale di un progetto volto a promuovere prodotti della Patagonia, interpretati da chef cileni e stranieri., finalizzato all’edizione di un libro (vedi “Patagonia”).

Nell’aprile 2009 ho realizzato due cene di presentazione della Peugeot 206 Plus, a Milano e a Roma, dove ogni pietanza era caratterizzata da un aspetto plus, in parallelo con l’auto presentata.

Per la TV satellitare Class Life ho realizzato una cena per una puntata della trasmissione “Sapori e Profumi” dedicata al whisky.

In occasione di Tuttofood a Milano, ho organizzato un evento con la pasticceria vicentina Loison, per proporre il panettone non solo nel periodo natalizio e non solo come dessert, ma come ingrediente di preparazioni salate.

Ho collaborato con l’azienda Sopexa relativamente a progetti volti alla valorizzazione e distribuzione di prodotti francesi.

Nel settembre 2009 sono stato chiamato a partecipare alla giuria del premio “Cook & Race”, gara di cucina per gli chef di bordo, nell’ambito del raduno Motoryacht d’epoca a Imperia.

Ho realizzato un dvd, in collaborazione con Trenta Editore e Spazio Medagliani, con lezioni interattive di cucina.
Nell’aprile 2010 ho tenuto un corso per ristoratori, con il fine di attualizzare ricette della tradizione trentina, organizzato dalla Camera di Commercio di Trento e dalla Strada dei Formaggi delle valli di Fassa, Fiemme e Primiero.
Nel luglio 2011 ho fatto una consulenza per l’apertura del country resort Caponieddu in Sardegna.

Frequentemente sono chiamato a organizzare cene ed eventi privati e periodicamente organizzo cene a tema presso il Bistrot del Binari a Milano in Via Tortona (vedi sezione News).
Collaboro dall’ottobre 2010 alla rivista “Chef”, dove mi occupo della rubrica “industria che stupisce” e collaboro con l’azienda spagnola Josper e Julabo Fusion Chef per dimostrazioni relative alle loro attrezzature.