Angelo Principe

Angelo Principe

Angelo Principe

Originario della Calabria, dove ha conseguito i diplomi di “Addetto ai Servizi Alberghieri di Cucina” e di “Tecnico delle Attività Alberghiere”, il pasticcere Angelo Principe ha dimostrato, sin dall’adolescenza, una spiccata curiosità e desiderio di apprendere che ha esaudito prestando servizio in vari hotel in Italia e all’estero (come ad esempio l’hotel Capo caccia di Alghero, e l’hotel Exelsior di Cran sur Sierre in Svizzera). La voglia di approfondire i contenuti tecnico professionali dell’arte bianca lo hanno condotto a compiere corsi e stage specifici e il conseguimento del diploma professionale in pasticceria.

Divenuto docente presso l’IPSAR Carlo Porta di Milano, Angelo Principe ha accresciuto e diversificato le sue collaborazioni in ambito strettamente professionale con attività e consulenze presso importanti ristoranti (quali lo Stendhal e l’Osteria dei Binari) e scuole di alta cucina (Altopalato, SpazioMedagliani), affiancando contributi di carattere culturale con pubblicazioni di settore quali l’enciclopedia “finalmente dolci” della Fabbri Editori e facendosi promotore della rivista “spazio dolce”, magazine che prende in esame i diversi punti di vista del mondo della pasticceria.

Ad arricchire il suo profilo professionale la collaborazione con aziende produttrici di attrezzature per lo sviluppo e ricerca di nuovi strumenti di lavoro e l’appartenenza al Richemont club Italia e alla Federazione Italiana Cuochi.