In occasione dei festeggiamenti dei primi 50 anni della Federazione Italiana Cuochi, una sua delegazione è venuta martedì in azienda a trovare Eugenio Medagliani, presidente onorario dell’associazione.

Qui un ringraziamento di Medagliani dopo la visita del 15 maggio e sotto il video girato il 7 aprile per fare gli auguri per il cinquantennario anniversario della FIC.

 

A Te Rocco Pozzulo, efficiente ed essenziale Presidente della Federazione Italiana Cuochi

e a VoiAmici cuochi associati, il mio commosso ringraziamento per avermi stimato degno compagno di viaggio nel vostro cammino professionale  di“cuoco mestiere d’arte  “.

Fantastico il dono della toque, elemento dell’abbigliamento del cuoco che più distingue e caratterizza ancora oggi i maestri dell’arte culinaria di tutto il mondo.

La mia passione per lo studio e la realizzazione degli utensili più adatti ed idonei alla vostra attività

ha trasformato un rapporto di lavoro in amicizia, una di quelle amicizie che per pudore  non definirò straordinaria ma che per realismo dirò semplicemente solida.

Sappiate amici cuochi che ogni nome della mia agenda sta per qualcuno che ha attraversato il mio cammino.

Il solo avervi incontrati, ha cambiato la mia vita più di quanto voi possiate credere.

Gli anni non possono cancellare i ricordi né un viso amico perché Voi siete impressi nel mio cuore.